Ultime recensioni

Visualizzazione post con etichetta Libri Richard Montanari. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Libri Richard Montanari. Mostra tutti i post

L'attore




I casi dei detective Jessica Balzano e Kevin Byrne (02)
Gli piace il cinema, questo è certo. Ma soprattutto gli piacciono i più famosi delitti hollywoodiani: la scena della doccia di Psycho, per esempio. Però, quando lui la «replica», sotto la doccia non c’è Janet Leigh e le immagini non sono in bianco e nero. C’è una giovane donna ignara. Il sangue è rosso. E il coltello uccide realmente. Quanto al pubblico, poi, basta inserire la «nuova» scena in una normale cassetta a noleggio e aspettare che qualcuno decida di trascorrere la serata guardando un bel film... Al dipartimento di polizia di Philadelphia l’hanno soprannominato l’Attore e che sia uno psicopatico non c’è dubbio. Tuttavia c’è del metodo nella sua follia sanguinaria, un metodo che i detective Jessica Balzano e Kevin Byrne sono determinati a scoprire. Cosa non facile, perché la città intera sembra proteggere quell’assassino, come se fosse decisa a tenere ben nascosti i suoi segreti più turpi. Invece l’Attore sa tutto… Non c’è scelta: per seguirne le tracce, i due detective dovranno immergersi in un universo malato, che venera il corpo umano soltanto per corromperlo e sfruttarlo, dovranno sporcarsi le mani. E non soltanto di sangue…

Le ragazze del rosario




I casi dei detective Jessica Balzano e Kevin Byrne (01)

Quando la sedicenne Tessa viene ritrovata senza vita in uno scantinato, con le mani congiunte e un rosario fra le dita, la polizia di Philadelphia teme il peggio. Che puntualmente accade: nel giro di una settimana, scompaiono altre due giovani e i loro cadaveri sono rinvenuti nella stessa posizione. Si tratta sempre di ragazze cattoliche, ma un dettaglio differenzia gli omicidi: il rosario ha sempre meno grani… Il caso è affidato ai detective Jessica Balzano e Kevin Byrne. Jessica è appena arrivata alla Omicidi, è separata e ha una bambina, ed è decisa a dimostrare il suo valore. Kevin è un veterano, ha alle spalle un divorzio sofferto e non può dimenticare un’indagine finita in tragedia, che gli ha lasciato la tendenza ad agire ai margini della legge. Forse le loro differenze sono l’arma giusta per sconfiggere quello che la stampa ha già soprannominato il «killer del rosario»…Per spezzare la catena di omicidi, Jessica e Kevin si addentreranno in un mondo ambiguo, impregnato di religiosità ipocrita, in cui tutti sono indiziati e nessuno è davvero innocente. Ma soprattutto dovranno confrontarsi con un individuo posseduto da una perversa furia sacrilega, con un killer che vuole immolare ragazze innocenti sull’altare della follia…