Ultime recensioni

Visualizzazione post con etichetta Libri Ferdinand von Schirach. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta Libri Ferdinand von Schirach. Mostra tutti i post

Il caso Collini




La trama:
Una grande occasione per il giovane avvocato Caspar Leinen, nominato difensore d'ufficio di un omicida reo confesso: può finalmente esercitare la professione che ama, indossare la toga ed entrare nell'austero tribunale del Moabit, a Berlino. In un primo momento sembra una causa di routine: dopo una vita tranquilla e dedicata al lavoro in fabbrica, l'irreprensibile italiano Fabrizio Collini ha ucciso un ricco industriale ottantenne, Hans Meyer. Nulla però in questa storia è come appare. Mentre l'imputato rifiuta ogni difesa, Leinen scopre che la vittima era il nonno di un suo amico dei tempi del liceo. Benché il ricordo di quell'uomo ricco e potente, ma anche affettuoso e gentile, sia ancora vivo nella sua memoria, l'avvocato decide di non rinunciare all'incarico e di cercare in tutti i modi di far luce sul movente. Scavando nel passato di Meyer, Leinen riesce a trovare una traccia che lo riporta a un episodio accaduto in Italia durante la seconda guerra mondiale. Da qui avrà inizio un dibattimento teso e serrato che metterà i protagonisti, ma anche i lettori, davanti ai sottili e incerti confini della giustizia.

Un colpo di vento




La trama:
Cosa spinge uno stimato e irreprensibile medico di paese ad ammazzare la moglie a colpi d’ascia dopo quarant’anni di matrimonio? E come si può consumare un delitto tanto efferato in un’atmosfera di calma apparente? Muove da qui il racconto di Ferdinand von Schirach, da situazioni di normalità in cui un colpo di vento può scatenare una follia criminale. Dalla sua posizione privilegiata di avvocato penalista, l’autore osserva quotidianamente gli orrori e le violenze della vita di tutti i giorni. Spacciatori, prostitute, skinhead, ma anche famiglie aristocratiche, ricchi uomini d’affari e insospettabili guardiani di museo diventano così i protagonisti di vicende semplicemente inspiegabili dalla ragione. Entrando in punta di piedi nelle vicende che racconta, l’avvocato von Schirach riesce a mostrarcele sotto una nuova luce, invitandoci a rivedere i pregiudizi sui criminali e sulle cause delle loro azioni, e a riflettere sul labile confine tra il bene e il male.