Serge Brussolo

Nato in Francia nel 1951 da una famiglia di origine veneziana, Serge Brussolo ha fatto della scrittura la sua ragione di vita. Ha raggiunto la popolarità nel 1979, quando il suo racconto Funnyway ha ricevuto il prestigioso Grand Prix de l'Imaginaire (assegnatogli anche nel 1981 e nel 1988), ed è diventato ben presto uno degli autori di culto della narrativa francese.

Romanzi
01 - I pellegrini delle tenebre

Nessun commento:

Posta un commento