Minette Walters

Minette Walters, nata in Inghilterra, nello Hertfordshire, nel 1949, ha lavorato a Londra come redattrice per un periodico. Ha esordito come scrittrice di gialli con The Ice House (La morte ha freddo) aggiudicandosi il Crime Writer's Associations John Creasey Award per l'opera prima. Nei due anni successivi ha vinto l’Edgar Allan Poe con il The Sculptress (La scultrice) e il CWA Gold Dagger con The Scold’s Bridle. È considerata una delle maggiori autrici inglesi di gialli e i suoi romanzi sono già stati pubblicati in 32 Paesi. Vive nel Dorset.

Romanzi
01 - Il corpo del nemico
02 - Il segreto di Cedar House
03 - La stanza al buio
04 - Caccia alla volpe
05 - Prove sepolte
06 - La piuma del diavolo

Nessun commento:

Posta un commento