Jonathan Stroud

Nato nel 1970 a Bedford, Inghilterra, Jonathan Stroud ha iniziato a scrivere le sue prime storie all'età di sette anni.
Dopo aver completato gli studi di letteratura inglese all'università di York ha iniziato la sua carriera in una casa editrice di Londra dove ha lavorato come curatore di libri per bambini. Negli anni '90 ha iniziato a publicare i suoi lavori e ha avuto rapidamente successo.
Tra i suoi libri più importanti ci sono i libri della Trilogia di Bartimeus. Una caratteristica di questi romanzi confrontati ad altri del loro genere è il modo in cui Stroud gioca con gli stereotipi del "buon mago" e del "demone cattivo" quando il sarcastico ed egocentrico jinn Bartimaeus descrive un mondo moderno governato da maghi corrotti. I libri della serie sono L'Amuleto di Samarcanda (titolo originale "The Amulet of Samarkand") pubblicato in Italia nel 2004, L'occhio del golem (titolo originale "The Golem's Eye") pubblicato in Italia nel 2005 e La Porta di Tolomeo (titolo originale "Ptolemy's Gate") pubblicato in Italia nel maggio 2006.

Il ciclo di Bartimeus
01 - L’amuleto di Samarcanda
02 - L'occhio del Golem
03 - La porta di Tolomeo
04 - L'anello di Salomone

Altri romanzi
01 - La valle degli eroi

Nessun commento:

Posta un commento