Senza appello




Le indagini delle «donne del club omicidi» (09)

Uccide giovani mamme con i loro bambini nei parcheggi dei centri commerciali, nei parchi, ovunque riesca a sorprendere le sue vittime ignare e indifese. Unico indizio: una sigla misteriosa tracciata con il rossetto accanto ai corpi senza vita. San Francisco è nel panico e i media invitano la popolazione a girare armata. Lindsay Boxer brancola nel buio mentre la pressione degli alti vertici della polizia si fa insostenibile, anche perché la detective deve risolvere con urgenza un altro caso enigmatico. Deve scoprire come mai un abilissimo ladro di gioielli, che finora si è limitato a svuotare le casseforti dei ricchi della città, durante un furto abbia spietatamente ucciso la moglie di un famoso attore, Marcus Dowling, che ora dalle principali trasmissioni televisive proclama il suo dolore e chiede giustizia. Lindsay deve ancora una volta mettere da parte la sua vita privata, il suo legame sentimentale con Joe, per gettarsi nelle indagini, arrivando a rischiare la vita in prima persona. Lindsay però non è sola: nel vortice di terrore sprofonderanno con lei anche le amiche del Club Omicidi…

Nessun commento:

Posta un commento